Jimmy Ragazzon – SongBag. Pensavo di registrare un album acustico da tanto tempo con sonorità pulite ed in primo piano il suono del legno degli strumenti e le atmosfere vocali: un sound che fosse semplice e naturale ma soprattutto spontaneo, registrato in diretta con i musicisti che suonano insieme in studio, con un feeling unico, creato dalle diverse sensibilità.
L’opportunità me l’ha offerta Stefano Bertolotti della Ultra Sound Records.
Ho inizialmente proposto le mie composizioni a Marco Rovino, mio compagno nei Mandolin’ Brothers e poi ad altri musicisti della scena blues e country/bluegrass, molti dei quali incontrati on the road in 37 anni di musica.
Tutti hanno aderito con entusiasmo al progetto, collaborando agli arrangiamenti e proponendo nuove idee. Jono Manson, che già aveva prodotto “Far Out”, ultimo lavoro dei Mandolin’ Brothers, ha accolto la mia proposta di mixare e masterizzare l’album aggiungendo anche un suo cameo musicale.
L’album è composto da dieci brani: otto canzoni originali e due cover, “Spanish Is The Loving Tongue” di Bob Dylan e “The Cape” di Guy Clark.
Ho voluto inserire nel booklet tutte le traduzioni in italiano dei testi, per rendere meglio l’idea di un album che è in parte autobiografico ma che contiene anche personali riflessioni su tematiche attuali, sia sociali che culturali.

Musicisti :

Jimmy Ragazzon : voce, armonica e chitarra. acustica
Marco Rovino: chitarra, mandolino e backing vocals
Luca Bartolini: chitarra e backing vocals
Paolo Ercoli: dobro e backing vocals
Rino Garzia: contrabbasso

Discography

Jimmy Ragazzon – SongBag

Translate »
shares