I Back To The Beatles sono “on the road” da parecchi anni e ancora non si sono stancati di riproporre la musica dei Beatles. .. “Abbiamo suonato di tutto in questi anni, adesso vogliamo fare solo quello che ci piace” – .. Con questa dichiarazione di intenti il gruppo si forma alla fine dell’87 e, dopo aver cambiato alcune formazioni, in cui si alternano alla chit.sol Antonio Tacchinardi, Mario Rognoni e Claudio Menna, con quest’ultimo arrivano all’incisione del loro primo CD. A Giugno 95 Menna lascia il gruppo per entrare nel complesso che accompagna Tamboo nelle sue esibizioni e subentra Emilio Conca che, a sua volta, nel Giugno 2001, lascia il posto ad Aldo Tagliaferri che, come Buccelli e Sollazzi, faceva parte del gruppo de I NUMI ( complesso “storico” Pavese degli anni ’60, l’unico in tutta la provincia ad aver inciso un LP diventato ricercatissimo tra i collezionisti di Pop Italiano e recentemente ristampato in CD dalla Vinyl Magic); nel 2006 entra in formazione il tastierista Mamo Loati e Tagliaferri lascia il gruppo, sostituito dal giovanissimo Stefano Bergonzi; insieme a Turi Calogero (nel gruppo sindagli inizi) danno vita a quest’ultima formazione.

Nel 2009 aggiungono un nuovo elemento al gruppo, Matteo Callegari, vocalist che aveva già collaborato con loro (come corista) nel BeatleSconcerto tenuto al Teatro Fraschini. La nuova formazione “a 6” permette così ai “NEW BACK” di allargare il ventaglio del loro repertorio, grazie alle notevoli doti vocali del nuovo elemento… Furio Sollazzi – Batteria .. Paolo Buccelli – Voce e Basso .. Turi Calogero – Voce e Chitarra .. Stefano Bergonzi – Voce e Chitarra .. Mamo Loati – Tastiere .. Matteo Callegari – Voce .. A questi spesso si aggiunge, come percussionista, il loro amico e supporter Marino Amici .. I Back to the Beatles ripropongono il repertorio dei 4 di Liverpool con finalità filologiche (in versione elettrica) e con arrangiamenti personali (in versione acustica). .. Hanno partecipato a tutte le edizioni del BEATLES DAY nazionale di Brescia, compresa quella del ’99 in cui la loro esibizione ha preceduto quella di Pete Best (il primo batterista dei Beatles), quella del 2000 in cui hanno introdotto Gary Gibson, il sosia ufficiale di John Lennon, e quella del 2002 come supporto allo storico gruppo dei Quarryman di Liverpool, quella del 2006 in cui hanno introdotto il sosia ufficiale di Paul McCartney, ed al concerto commemorativo per i 30 anni della tournè italiana dei Beatles, tenutosi al CIAK di Milano, confermandosi uno dei migliori gruppi italiani di Beatle-Music.

Nel Giugno del 2000 i loro strumenti sono stati usati per riprodurre, al Vigorelli, il palco originale su cui si erano esibiti i Beatles (avvenimento ripreso e trasmesso dal TG3). Sono stati ripresi, invece, alla beatle-convention di Rimini ed inseriti nella trasmissione di RAI2 “Speciale Pop”, andata in onda il 30 Luglio, sempre del 2000. Hanno organizzato e suonato nei Lennon Memorial Concert dal ’93 al 2007 ( tra i partecipanti anche Pete Best, il primo batterista dei Beatles). Nel Giugno 95 hanno pubblicato un CD, RUBBER SONGS, venduto in Giappone, negli Stati Uniti, in Germania, in Spagna e alla Convention di Liverpool. Red Ronnie che li ha voluti ospiti in una puntata di HELP dedicata ai Beatles andata in onda nella primavera del ’98. Il gruppo e il CD sono presenti in Internet con una dettagliata scheda e un brano video tratto dalla trasmissione di Red Ronnie. Nel settembre ’96 sono i primi in Europa a portare in teatro uno spettacolo con tutte le musiche che i Beatles non hanno mai eseguito dal vivo. Con l’aiuto di un’orchestra di 23 elementi si esibiscono, con successo, al Teatro Fraschini nell’ambito delle manifestazioni per i 600 anni della Certosa di Pavia. La registrazione di quello spettacolo è stata pubblicata, alla fine di Dicembre 98, in un CD dal titolo “BEATLESCONCERTO” Hanno inoltre partecipato alle ultime edizioni del Telethon. Nel 97 hanno tenuto un concerto sul tetto del Centro Commerciale Politeama di Pavia ad emulazione di quello tenuto dai Beatles sul tetto della Apple a Londra nel 69.

Nel novembre 98 hanno partecipato, con grande successo, al concerto per il trentennale dell’uscita del doppio album “bianco” dei Beatles all’Ittolittos di Milano e nel 2002 hanno commemorato i 40 anni di Love Me Do (primo 45 inciso dai Beatles) con uno spettacolo tenutosi al Teatro Mastroianni di San Martino Siccomario. Hanno preso parte a tutte e tre le edizioni del concerto di Natale Pop al Teatro Fraschini, ospiti d’onore al Singing For Life e, nel 2004, hanno inciso il loro terzo album NOTHING NEW con inediti dei Beatles e brani propri, pubblicato nel giugno del 2006. .. Sabato 29 Gennaio 2005, i Back To The Beatles si sono recati negli Studi Abbey Road di Londra, i mitici studi in cui incisero i Beatles. Nello studio 2, quello che i Beatles usarono per tutti i loro dischi, i Back hanno registrato sei brani; uno di questi, insieme a quelli di altre 22 bands italiane, è stato inserito in un disco collettivo di tributo alla musica dei Beatles in occasione del 40ennale della storica tournè italiana del ‘65.

La loro esibizione ha aperto i servizi televisivi sull’evento trasmessi da TG1, TG2 e TG3. Il doppio CD, dal titolo A Day in the Life at Abbey Road, è stato presentato al Beatles’ Day 2005 di Giugno, tenutosi a Brescia, a quelli di Milano, Genova, Roma e Bitti (in Sardegna). I ricavati della vendita di questo CD saranno devoluti all’UNICEF. .. I Back to the Beatles hano partecipato poi ai concerti celebrativi e alle manifestazioni tenutesi a Brescia, a Castellanza, a Milano, compresa la commemorazione al Velodromo Vigorelli e al concerto conclusivo della Mostra di Aosta “Arrivano I Beatles”…

Musicisti

FURIO SOLLAZZI : batteria
TURI CALOGERO : chitarra ritmica
MARCO MORACA : basso, voce
MARCO BELTRAMI : tastiere
STEFANO BERGONZI : chitarra solista
MARINO AMICI : percussioni
e sempre con noi sul palco:
PAOLO BUCCELLI : basso, voce

Discografia

Back to the Beatles – Nothing New

shares