Grace in Sand – Under The Rust. e’ il secondo cd dei Grace in Sand, registrato nell’aprile 2013, nasce da una coproduzione con la Ultra Sound Records di Stefano Bertolotti. I sentieri acustici percorsi dall’album precedente autoprodotto diventano piu’ elettrici senza pero’ abbandonare la pulizia del suono che li caratterizza. Il disco apre con Sign on dust che manifesta subito una sezione ritmica importante che dara’ poi diversi colori all’album. La prima parte del cd scorre su brani di netta ispirazione roots, come ad esempio Hall of mirrors, Step alone e Skin wood, invece While presenta delle caratteristiche quasi indie.
Nello strumentale Morning light, che da’ vita alla seconda parte ,ritroviamo le atmosfere più intimistiche dei Grace in Sand dal sound scarno e sognante che annuncia The old news dove si ritrovano le chitarre acustiche e l’armonica di Rino Villano che con Enrico Castello al basso e Antonio Palmitesta alla batteria continuano il viaggio con Ramblin son, dai sapori bordermusic.

Musicisti :

Toni Palmitesta : batteria
Enrico Castello : basso
Rino Villano : voce, chitarra e arpa

Discografia

Grace in Sand – Under The Rust

shares