Monday Orchestra La big band nasce da un’idea di Luca Missiti e Pietro Squecco nella primavera del 2006. L’obiettivo del progetto è da subito quello di mettere insieme i migliori giovani musicisti disponibili con la prospettiva di creare un organico capace di rivisitare i classici dello swing e gli standard del jazz, ma anche rivisitazioni di brani pop o funk.
La Monday Orchestra diretta da Luca Missiti è composta da 19 musicisti che vantano numerosi anni di esperienza in ensemble consolidati su tutto il territorio nazionale (Orchestra Pomeriggi Musicali di Milano, Orchestra Festival di Sanremo, Demo Morselli Big Band, Jazz Company Big Band, Montecarlo Nights Orchestra di Nick The Nightfly, Civica Jazz Band di Enrico Intra, Civica Orchestra di fiati del comune di Milano ed altre).
In occasione delle cinque edizioni del concerto in memoria del M° Filippo Daccò tenutosi a Lacchiarella dal 2008 al 2012 la Monday Orchestra ha accompagnato diversi solisti tra cui: Dario Faiella, Riccardo Luppi, Giorgio Cocilovo, Stefano De Maco, Sandro Di Pisa, Giampiero Spina, Manuel Consigli, Manuela Ravaglioli, Sante Palumbo, Giampaolo Casu in una serata che ha visto la partecipazione di musicisti come Franco Cerri, Marco Ricci, Luciano Zadro e Beppe Caruso.
Nel 2010 la Monday Orchestra pubblica per la Ultrasound Records il primo disco omonimo, ospitando come solisti Emilio Soana, Paolo Tomelleri, Dario Faiella e Gabriele Comeglio.
Nel corso degli anni l’orchestra ha ospitato per una serie di concerti come tromba solista Emilio Soana in un concerto interamente dedicato al repertorio per tromba solista e big band, Paolo Tomelleri in un repertorio dedicato alla musica di Duke Ellington, Gabriele Comeglio in un repertorio dedicato alla musica di Thad Jones, Andrea Giuffredi in un omaggio ad Harry James, Stefano De Maco in un omaggio a Frank Sinatra, Simona Severini in un concerto dedicato al repertorio degli standards americani e Tony Arco in un omaggio a Buddy Rich.
Nel 2012 la big band partecipa come alla prima edizione del Bflat Jazz Festival ospitando due prestigiosi solisti americani come Randy Brecker, in un concerto dedicato alla musica di Thad Jones e a composizioni originali dello stesso Brecker, e Bob Mintzer, con un repertorio interamente dedicato alle sue composizioni.
L’orchestra collabora stabilmente con il Sound Quintet di Dario Faiella, gruppo che vede la presenza al suo interno di musicisti importanti del panorama nazionale come il chitarrista Dario Faiella, Giulio Visibelli al sax e al flauto, Antonio Zambrini al piano, Marco Ricci al contrabbasso e Vittorio Marinoni alla batteria, proponendo un repertorio di composizioni originali dei membri del quintetto arrangiate per big band da Luca Missiti.

Musicisti :

Luca Missiti: Direzione, arrangiamenti
Rosanna Brandi: Voce
Lorenzo Rota, Emanuele Dell’Osa: Sax alto
Alex Sabina, Damiano Fuschi: Sax tenore
Ubaldo Busco: Sax baritono
Guido Ognibene, Giancarlo Mariani, Mauro Colombo, Davide Lovino, Pietro Squecco: Tromba
Maurizio Barrella, Federico Cumar, Fabio Siberna, Marco Grignani: Trombone
Antonio Vivenzio: Pianoforte
Simone Albanese: Chitarra
Alessandra Cecala: Contrabbasso
Francesco Meles: Batteria

Discografia

Monday Orchestra – Monday Orchestra

shares