Robban Cirrin è nato in Belgio da una famiglia di origini italiane. E’ cresciuto nella Liegi del grande René Thomas, quindi non poteva non diventare chitarrista !
Dopo aver studiato durante la sua adolescenza la chitarra rock con suo padre e quella classica in autodidatta per lo più, Robban si approccia al jazz tramite la musica del grande chitarrista belga Philip Catherine e scopre poi i classici della chitarra jazz postbop americana (Wes Montgomerry, Joe Pass, Kenny Burell).
Tramite suo zio che lo introduce alla musica brasiliana, Robban ha un percorso insolito fra i ‘choro’ di Baden Powell e Villa Lobos, la bossa nova di Tom Jobim e Djavan, il samba di Joao Bosco, la musica popolare di Milton Nascimento e quella contemporanea di Guinga, che abbina alle sue personali ricerche sui chitarristi jazz più contemporanei (i 3 John: Abercrombie, Mc Laughlin, Scofield, il belga Hertmans, il solito Metheny, etc), influenze che si possono parzialmente sentire nella sua odierna musica.Dopo gli studi, a cavallo su 2 secoli, Robban si trasferisce a Bruxelles ed incomincia ad essere un assiduo frequentatore della scena jazz locale. Suona in diversi combo spesso come sideman, a volte come leader su standard nuovi e divulgando già le sue prime composizioni.

Musicisti :

Robban Cirrin: electric guitar & Godin guitar
Stefano Calvano: drums, percussions & vocals
Massimo Zaniboni: soprano & tenor saxes
Paolo Ghetti: Double-bass

Discografia

Robban Cirrin – We Are Three

shares